Chi Siamo


Anni di attento ed appassionato restauro, hanno fatto risplendere la sobria eleganza di un'antica dimora settecentesca, autori della rinascita i fratelli Dezzani, terza generazione di vignaioli e proprietari della Locanda insieme alla famiglia Bordonaro.


La prima notizia certa del palazzo risale al 1755 censito nel Catasto della Comunità di Cocconato come proprietà di tal Sig. Giò Tommaso Sacco. Sicuramente l'impianto della dimora ha origini ben più antiche riconducibili all'epoca mediovale.

UN' ANTICA RICETTA
Tra i documenti del Palazzo Marchisio Martelletti è stato rinvenuto un documento contenente la formula di un vino vermouth ricco di erbe e di spezie che allora era considerato prodotto erboristico e medicinale. 

Nel rispetto scrupoloso di questa antica ricetta è iniziata la produzione, con medodi esclusivamente artigianali, del Vermouth Classico di Casa Martelletti.

files/rodenegger/content/ingresso.jpg